Spazio: Battiston, vera novitā prossimi anni sarā la Cina


Roma, 18 gen. (AdnKronos) - "La vera novitā, la grande sorpresa " dei prossimi anni nelle attivitā spaziali globali "sarā la Cina" che si appresta e mandare in orbita "la sua stazione spaziale verso il 2024". A scandirlo č il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana, Roberto Battiston, parlando alla presentazione del X Master in istituzioni e politiche spaziali della Sioi, stasera a Roma, alla presenza del presidente della societā Franco Frattini, e dell'astronauta italiana dell'Esa Samantha Cristoforetti.

"Per molti anni la Cina ha ricevuto una serie sonora di 'No' dagli Stati Uniti" alla offerta di cooperazione spaziale sulla Iss, " ora i cinesi ci vanno da soli nello spazio con la Tiangong 1 e 2, e dal 2024 in poi avranno la loro Stazione spaziale cinese" afferma Battiston.

(Adnkronos)