Boeing: accordo con Avolon per 75 aerei 737 Max


Roma, 20 nov. (AdnKronos) - Boeing e Avolon, compagnia internazionale di leasing aeronautico, hanno finalizzato un ordine per 75 aerei 737 MAX. L’ordine confermato è per 55 MAX 8 e 20 MAX 10, con opzioni per 20 ulteriori MAX 8. L’accordo, annunciato come Mou durante il Paris AirShow 2017, ha un valore di circa 11 miliardi di dollari a prezzi di listino, compresi i 75 ordini fermi e le 20 opzioni. Il MAX 10, che ha debuttato al Paris AirShow 2017, avrà il costo km-posto a sedere più basso di qualunque altro aereo single-aisle. I nuovi aerei supporteranno il portfolio di aerei di Avolon nel soddisfare la crescente domanda dei clienti nel segmento di mercato narrow-body.

“Questo ordine per gli ultimi aerei Boeing 737 MAX rafforzerà la posizione di Avolon come lessor leader nel mercato globale dell’aviazione commerciale”, ha commentato il ceo di Avolon, Dómhnal Slattery. “Si tratta del più grande ordine singolo che abbiamo concluso con Boeing sino ad oggi e sottolinea la misura della nostra ambizione e la solidità del nostro business". Basata a Dublino, Avolon è una delle compagnie di leasing leader mondiale, con una flotta di proprietà di 915 aerei (al 30 settembre 2017). Avolon ha anche la flotta di proprietà più giovane tra i primi tre lessor e un book di ordini che comprende esclusivamente aerei di nuova tecnologia.

“Quest’ultimo ordine consolida l’impegno di Avolon a fornire ai propri clienti gli aerei più efficienti e tecnologicamente avanzati sul mercato”, ha dichiarato il Presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes, Kevin McAllister. “Siamo onorati che la famiglia di aerei 737 MAX diventi parte fondamentale della flotta di prim’ordine di Avolon, ora che la compagnia intende usare a proprio vantaggio l’impennata della domanda per aerei narrow-body sui mercati di tutto il mondo”. Il 737 MAX è l’aereo venduto più velocemente nella storia Boeing, con oltre 4.000 ordini da parte di 92 clienti. La famiglia MAX incorpora la più recente tecnologia dei motori CFM International LEAP-1B, le winglets Advanced Technology e altre migliorie per garantire il massimo dell’efficienza, dell’affidabilità e del comfort passeggeri nel mercato degli aerei single-aisle.

(Adnkronos)