Bollette a 28 giorni, Calenda: "Inaccettabile, va risolto subito"


Roma, 17 ott. (AdnKronos) - "E' una cosa che va messa a posto il prima possibile perché è davvero inaccettabile". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, a margine della cabina di regia per l'internazionalizzazione, intervenendo sulla fatturazione ogni 28 giorni degli operatori telefonici.

(Adnkronos)