La notte a 5 stelle dei tacchini graziati da Trump


Tenendo fede ad una tradizione inaugurata da George H.W. Bush nel 1989, Donald Trump ha graziato alla Casa Bianca i suoi primi due tacchini, che così domani non finiranno arrostiti per la festa di Thanksgiving ma in una fattoria, dove li attendono i loro predecessori Tater e Tot. Ma questo non è tutto perché il presidente Usa ha regalato ai due pennuti una notte in un elegante hotel di Washington. Il Willard Intercontinental ha dato il benvenuto agli animali, allevati in Minnesota, che si sono rapidamente adattati ai loro lussuosi letti. Il Thanksgiving Day è tra le ricorrenze più sentite dagli americani, che questo giovedì saranno riuniti in famiglia per "rendere grazie a Dio per quanto ricevuto durante l'anno".

(Adnkronos)